Apnea del sonno

point dinterrogationChe cosa è l’apnea del sonno?

L’apnea da sonno è una patologia poco conosciuta dal grande pubblico, ancora troppo spesso sotto-diagnosticata, ma che colpisce un numero notevole, e in costante crescita, di individui. A seconda dell’età, del sesso e dei criteri di calcolo, si stima che fino al 26% della popolazione soffra di apnee da sonno.

I trattamenti

[separator line= »yes »]
[one_half class= »firstcols »]

Le cause

Causes

Le cause dell’apnea del sonno sono di origini diverse. Possono essere classificate in due categorie principali:

  • Apnee del sonno di origine metabolica – chiamate anche « sindrome da apnee ostruttive del sonno » (SAOS). Esse sono il risultato di sforzi respiratori contro una « ostruzione » del tratto respiratorio superiore (naso, bocca, faringe, laringe).
  • Apnee del sonno di origine neurologica – chiamate « sindrome da apnea centrale del sonno » (SACS). Esse sono il risultato di un’anomalia del controllo della respirazione.

I trattamenti

[/one_half]
[one_half class= »lastcols »]

Le conseguenze

Endormie

L’apnea del sonno influisce negativamente sulla qualità del sonno, riducendo la durata del sonno profondo e REM con microrisvegli. Può essere responsabile di:

  •  Sonnolenza: l’apnea del sonno causa periodi di sonnolenza durante il giorno e può provocare irritabilità, diminuzione della libido e talvolta depressione.
  • Disturbi cardiovascolari: l’apnea del sonno può anche essere associata all’ipertensione e ad altri disturbi cardiovascolari, perché riduce la pressione parziale di ossigeno nel sangue.

I trattamenti

[/one_half]

[separator line= »yes »]

 

 

SOLUNox

La soluzione ai problemi di russamento e apnea del sonno:

Solunox TrasparenteSolunox blu

Laisser un commentaire